Esteri: “Il bacio della discordia e la socialità eterosessuale”

“Un bacio è troppo poco”, cantava Mina nell’album “Mi sei scoppiato dentro il cuore”. E oggi il sito de “La Stampa” mette in taglio alto un video che di per se è certamente un bacio, data la citazione iniziale, ma non è un bacio come molti altri. E’ il bacio pubblico di due marinai festeggiato ed applaudito e addirittura filmato e fotografato. (Il video)
Non si tratta dell’Italia nel caso del video. Ma chissà come mai molti militari, italiani e non solo, che hanno visto questo video pagherebbero oro per essere al posto di quei due marinai con il proprio compagno-commilitone.
Solo che la tradizione machista che impera dove c’è tutta l’invidia di quanto sopra impedisce questi comportamenti. E’ giusto che certe cose succedano anche qua? Uscendo leggermente fuori target bisognerebbe che venisse alla luce la nuova cultura LGBT. Cioè tutto quello che è necessario decodificare per dare agli etero tutto quello che gli appartiene e dare ai gay e alle lesbiche la propria fetta di società.
Qui bisogna chiarirsi: per fare in modo che anche in Italia due gay maschi che stanno insieme e sono perfino all’interno dell’Esercito Italiano si possano baciare tranquillamente ci vuole l’istituzione che li consacra. Cioè quel costrutto sociale che li legittima all’interno del mondo di appartenenza.
Altrimenti è un bene che certe cose non possano accadere, perché non c’è piena maturazione della società in cui succedono.
E’ lo stesso di quando si inventa un piatto nuovo e si cerca un nome per denotarlo: fino a quando le coppie gay non avranno la loro fetta di cultura sociale più precisa di quanto possa essere quella in cui vivono in questo momento, ed aderente con precisione alla cultura etero, non si potrà pretendere nulla dalla società. Perché questa avrà sempre paura di essere usurpata della propria cultura sociale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...